Mio fratello, maestro di vita e di accoglienza

Essere fratello o sorella di una persona con disabilità è un’esperienza determinante per ognuno di noi e certamente è una condizione che ci accompagnerà per tutta la vita. È difficile descrivere, a chi non lo viva, l’importanza e la profondità di questo legame fatto di codici, di silenzi, di sguardi, di vecchi giochi e di nuovi modi di stare insieme“: il comitato promotore “Siblings” si presenta per la prima volta nella nostra città.

mio_fratello